Resource/itinerari/bominaco.jpg

L'Aquila, S.Demetrio, Prata D'Ansidonia, Peltuinum e Bominaco

Direzione: Pescara, S.S. 17 | Durata: da 1/2 giornata a 1 giornata

S. Demetrio ne\' Vestini

Si lascia la S.S. 17 a 10 Km dalla città, si gira a destra all\'altezza di S. Gregorio; si raggiunge S. Demetrio dopo circa 9 Km di strada pianeggiante. Sono visibili: Parrocchiale del \'600, S. Maria dei Raccomandati, (visitazione di Luca Giordano), ed il barocco palazzo Dragonetti. Appena fuori dal paese a sud-est, si apre il piccolo lago carsico di Sinizzo.

Prata D\'Ansidonia

A Km 7 da S. Demetrio, direzione Est, borgo di aspetto medioevale. A 1 Km a S.E., Castello Camponeschi, borgo fortificato ben conservato. Ancora poco più di un Km a sinistra, su una spianata del fratturo Magno, resti archeologici di Peltuinum, sull\'antica via Claudio Nova (Mura, Anfiteatro, Teatro).

Bominaco

Lasciata Peltuinum, si ritrova a S.E., dopo circa 2 Km, la S.S. 17, la si percorre per circa 5 Km e poi si gira a destra. Si incontra CAPORCIANO (laghetto, pesca sportiva) e poi BOMINACO: Chiesa di S. Maria Assunta (XI-XII SEC.) elegante esemplare di romanico abruzzese e l\'Oratorio di S. Pellegrino eretto forse per volontà di Carlo Magno. Conserva splendidi affreschi del XIII sec. Uno dei monumenti più famosi dell\'Abruzzo. Domina il piccolo paese un castello (semidistrutto).